Logo Sana Imago

La fase di shopping potrà avvenire come parte finale di una riorganizzazione del guardaroba o potrà anche essere un servizio a se stante. In ogni caso, sarà compito del consulente realizzare preventivamente una mappatura dei negozi nei quali andare a rintracciare gli indumenti e gli accessori presenti nella shopping list (compilata durante la revisione del guardaroba o un colloquio preliminare con la cliente).

La o le sessioni di shopping avranno una durata variabile, da concordare con la cliente, ed andranno effettuate possibilmente senza accompagnatori e nelle ore in cui i negozi sono meno affollati.

Il lavoro preventivo del consulente permetterà di concentrare lo shopping in pochi negozi selezionati, ma soprattutto di fare solo acquisti mirati rispettando il budget stabilito.

L’obiettivo sarà quello di investire su capi base dai tagli impeccabili e di ottima fattura che, sapientemente combinati, faranno sentire la cliente a proprio agio in tutti i momenti della giornata. Sarà assolutamente da evitare l’acquisto di capi che non si abbinino ad almeno altri tre indumenti già presenti nel guardaroba o acquistati nella sessione di shopping.